Come correggere i denti storti

denti storti-1

Tra i disturbi estetici dentali più comuni ci sono i denti storti. Possono creare non solo problemi fisici, ma portare anche ad un calo dell’autostima interferendo sulle relazioni interpersonali. Esistono varie cause scatenanti ed altrettanti rimedi.

Scopriamoli insieme i questo articolo!

Denti storti ed autostima

Oltre ad una cattiva masticazione con conseguenti problemi, i denti storti possono provocare anche problemi di autostima e di disagio. Un sorriso che sfoggia denti diritti, regolari, perfettamente allineati e bianchi attira inevitabilmente gli sguardi suscitando un’idea di piacere e pulizia. Al contrario, la presenza di denti storti sono visti come sinonimo di poca cura personale. I denti storti non hanno un’unica origine ben precisa, ma sono attribuiti maggiormente a fattori genetici. Tra le cause più frequenti, oltre alla genetica, vanno enumerate:

  • Gengivite/piorrea cronica
  • Bruxismo
  • Malocclusione genetica
  • Dimensioni della mascella troppo piccole
  • Atteggiamenti infantili scorretti legate ad abitudini viziate(Ciuccio, succhiarsi il dito, biberon, ecc)
  • Otturazioni dentarie malfatte

Le soluzioni migliori 

Denti storti e disarmonici possono essere allineati con alcuni interventi ortodontici specifici, più o meno invasivi. Il dentista sceglierà il trattamento più idoneo, valutando la gravità della situazione e in base all’età del paziente. Il rimedio più efficace e più utilizzato per allineare denti storti è l’utilizzo di un apparecchio ortodontico. Sono utilizzati non solo per bambini e ragazzi ma, grazie ai nuovi modelli meno invadenti e poco visibili, anche per molti adulti. Aiutano ad allineare i denti e migliorare la masticazione, garantendo una qualità della vita migliore.

Generalmente tra gli apparecchi si distinguono:

1) Apparecchi fissi. Costituiti da piccoli attacchi metallici fissati su ciascun dente, tirano i denti gradualmente fino ad allinearli. I nuovi modelli hanno placchette trasparenti o a colore del dente per poter passare inosservati. Esistono anche placchette in metallo installata sulla parte interna del dente, così da rimanere invisibili.

2) Apparecchi mobili. Sono trasparenti e premodellati in plexiglas. Vengono applicati sulle arcate dentarie per riportare i denti alla loro posizione ottimale e vengono rimossi per l’igiene orale quotidiana.

Per tutte le informazioni necessarie ad approfondire l’argomento, vi invitiamo a raggiungerci presso il nostro studio in via Campo, 18 a Giffoni Valle Piana (SA) oppure a chiamarci ai numeri 089.86.84.53