Bambini e spazzolino

bambini-0

Come lavare i denti dei bambini

I dentini dei bambini hanno bisogno di cura e, anche per loro, lo spazzolino è un valido alleato. Scopriamo insieme in questo articolo quando iniziare a lavare i denti da latte e come fare.

Denti da latte nei bambini

Come per gli adulti, la cura dei denti è molto importante anche per i più piccoli, forse anche di più. Prima della dentatura definitiva nei bambini si forma una dentatura da latte comprendente 20 denti, invece di 32. Questi denti prevedono 10 denti per mascella: 4 incisivi, 2 canini e 4 molari. I denti da latte sono più piccoli, più chiari, forma più arrotondata ed hanno una camera pulpare più ampia rispetti a quelli permanenti. Solitamente il primo dentino perfora la gengiva verso il 6° mese, ma i tempi variano da bambino a bambino.

bambini-1

Poiché durante l’eruzione completa dei denti da latte iniziano a comparire i denti permanenti dal gruppo frontale, è molto importante iniziare anche la loro cura. Una corretta igiene orale dei denti da latte scongiura il rischio di carie e, inoltre, permette anche ai denti permanenti di trovare lo spazio necessario per la loro collocazione naturale.

bambini-2

“Come fanno mamma e papà”

Occorre evitare di forzare il bambino ad usare lo spazzolino, perché lo vivrà solo come un’imposizione. Bisognerebbe, invece, fare in modo che il momento del lavarsi i denti diventi un gioco e in seguito una consolidata e piacevole abitudine, approfittando del contatto con l’acqua molto gradito ai bimbi. A questo scopo avvicinate gradualmente il piccolo all’evento, facendogli vedere come si fa a lavarsi i denti e spiegandogli che presto potrà farlo anche lui da solo come fanno mamma e papà. Questo lo porterà ad incuriosirsi e comincerà a prendere confidenza con lo spazzolino.

bambini-3

Spazzolino alla mano!

Prima dei dodici mesi niente spazzolino, né dentifricio; basta strofinare delicatamente con una garza imbevuta d’acqua per rimuovere la placca sulle gengive e i primi dentini presenti. Entro il primo anno di vita del bambino è molto importante iniziare a lavare i denti, stando sempre attenti a non usare né dentifrici sbiancanti né con troppo fluoro. Spuntati i primi denti è sufficiente usare uno spazzolino piccolo inumidito con una testina piccola e un manico lungo. Non dopo il primo anno di età, bisognerebbe lavarli due volte al giorno con spazzolini adatti ai neonati.

bambini-4

È consigliato iniziare ad usare il dentifricio a partire dai 2 anni. I denti vanno lavati almeno 2-3 volte al giorno dopo i pasti e prima di andare a letto. Solo intorno ai 3 anni possono iniziare a lavarli da soli, sempre con la supervisione di un adulto. Bisogna utilizzare dentifrici adatti alla loro età con formulazioni specifiche per bambini, contenenti modeste quantità di fluoro che non superino i 500 ppm per non rischiare di macchiare i denti. È assolutamente vietato fare uso di collutorio e sbiancanti. Il bambino non è ancora in grado di controllare la deglutizione, la vostra supervisione è molto importante perché potrebbe ingerire una quantità troppo alta di dentifricio.

bambini-5

Dopo i 6 anni il bambino può lavare i denti da solo e può usare un dentifricio per adulti, dato che riflessi di deglutizione sono già sviluppati. Questo non vuol dire esagerare con il dentifricio, ne basta poco, giusto il necessario per “sporcare” lo spazzolino. Dato che i denti definitivi sono più numerosi di quelli da latte la testina dovrà essere studiata per pulire bene gli spazi tra l’uno e l’altro, con alcuni filamenti lunghi e incrociati, pur sempre con piccole dimensioni e setole morbide. In questa fase bisogna iniziare ad insegnare al bimbo il cosiddetto “movimento a rullo”. Si spiega al bimbo che deve procedere dalla gengiva verso la punta dei denti, spazzolando per 3-4 volte ogni singolo gruppo di denti. Lo spazzolamento dovrebbe durare almeno 2 minuti per riuscire a rimuovere efficacemente la placca.

bambini-6

E lo spazzolino elettrico?

Dagli 8 anni lo spazzolino elettrico diventa una valida alternativa al classico spazzolino. Basta scegliere un modello con testine piccole, studiate per i più piccoli, e con movimento rotante e oscillante. Esiste una linea di spazzolini elettrici a batteria studiati appositamente per i più piccoli, a seconda delle diverse età. Al vostro bambino piacerà lavarsi i denti tanti divertenti spazzolini elettrici con le forme colorate dei personaggi delle favole e dei cartoni animati, garantendo una pulizia profonda. Alcuni produttori propongono anche dei modelli con un timer musicale per far sì che il bambino sia motivato a rispettare i tempi di spazzolamento. Non esitare a chiedere dei consigli al tuo dentista per fare la scelta più giusta per il tuo piccolo.

bambini-7

Per tutte le informazioni necessarie ad approfondire l’argomento, vi invitiamo a raggiungerci presso il nostro studio in via Campo, 16 a Giffoni valle Piana (SA) oppure a chiamarci ai numeri 089.86.84.53 oppure 328.15.84