Come usare il filo interdentale

Come usare il filo interdentale

Nella battaglia contro carie ed infezioni dei denti, l’utilizzo adeguato del filo interdentale aiuta indubbiamente a preservare la salute dei denti, rimuovendo in profondità i residui di cibo e lo strato colloso di placca incuneato tra i vari elementi dentali. Ecco perché oggi vogliamo darvi alcune indicazioni su come usare filo interdentale.

Quando usare il filo interdentale

Iniziamo con il dire che il filo interdentale andrebbe utilizzato sempre in associazione a spazzolino, dentifricio e collutorio, altri fondamentali strumenti dell’igiene dentale domiciliare. Andrebbe usato almeno una volta al giorno, preferibilmente alla sera.

I passaggi giusti su come usare il filo interdentale

Ciò che ci preme sottolineare è che è importante è utilizzare regolarmente il filo in modo adeguato.

Ecco le principali regole per un utilizzo impeccabile del filo interdentale:

✅Tagliare un segmento di filo interdentale della lunghezza di 30-40 cm;

✅Avvolgere entrambe le estremità del filo interdentale attorno al dito medio;

✅Premere delicatamente il filo sulla sottile fessura interdentale, avendo cura di tenerlo teso e ben saldo

✅Successivamente, abbracciare il dente con il filo formando una sorta di C. Far scivolare il filo verso il basso (verso l’estremità della corona del dente), imprimendo sempre un certo attrito fino a pulire il dente anche al di sotto del margine gengivale. Così facendo, il filo interdentale agisce come una lama, “tagliando” e rimuovendo la placca.

Alcuni piccoli accorgimenti da tenere a mente

Il movimento effettuato con il filo interdentale deve essere deciso ma delicato per evitare di lesionare alla gengiva. Ricordiamo, inoltre, che ogni volta che s’inserisce il filo in uno spazio interdentale, le superfici da pulire sono due; pertanto, è necessario passare il filo in entrambe le parti.

Ogni qualvolta si estrae il filo per pulire il dente successivo, è indispensabile utilizzare una parte pulita del nastro.

Al termine di queste operazioni, consigliamo di sciacquare abbondantemente la bocca con il collutorio, meglio se accompagnato dal fluoro.

Dunque, fate attenzione all’utilizzo de filo interdentale. Un suo uso inadeguato è altrettanto imprudente non solo perché lo sporco imprigionato tra i denti non viene efficacemente rimosso, ma anche perché si corre il rischio di infiammare o traumatizzare le gengive.

Se volete conoscere i nostri servizi vi invitiamo a raggiungerci presso il nostro studio in via Campo, 16 a Giffoni valle Piana (SA) oppure a chiamarci ai numeri 089.86.84.53 oppure 328.15.84.036