Igiene orale: i 3 segreti per avere una bocca al top.

igiene orale

Prendersi cura della nostra bocca è un gesto quotidiano che dovrebbe rientrare nelle buone abitudini di ognuno di noi. Bisognerebbe insegnarlo ai bambini quando hanno ancora i denti di latte. Già a 2 anni. Potrà sembrarvi eccessivo ma, in realtà, l’uso corretto dello spazzolino o la tecnica di spazzolamento utilizzata, possono influire positivamente o negativamente sulla salute della vostra bocca. Ecco perchè ci teniamo a darvi dei consigli in merito all’igiene orale perfetta, svelandovi 3 segreti!

Lo spazzolino per la corretta Igiene orale

Iniziamo con il dire che lo spazzolino va cambiato di frequente: 2 mesi al massimo. Con il passare del tempo, ovviamente, le setole si piegano e perdono d’efficacia. Usate spazzolini con setole media che sono quelle che riescono a raggiungere anche gli spazi più difficili. Setole troppo dure rovinano lo smalto e possono addirittura danneggiare le gengive; setole troppo morbide sono invece poco efficaci contro la placca. Per contro, lo spazzolino elettrico può essere utile per chi si lava male i denti, dal momento che riesce a rimuovere il 20% di placca in più.

Filo interdentale, colluttorio e dentifircio per una corretta igiene orale

Il filo interdentale andrebbe usato almeno una volta al giorno poichè riesce ad arrivare anche nei punti più difficili. il filo è quindi fondamentale per prevenire la formazione delle carie interdentali.

I collutori possono essere utili, ma fondamentalmente diminuiscono la carica batterica della placca e aiutano quindi a prevenire la carie. Non vanno oltre.

Per quel che riguarda il dentifricio, potrà sembrarvi strano, ma non è indispensabile, se non per deodorare l’alito. Usatene poco altrimenti vi riempite la bocca di schiuma e non riuscite a vedere bene dove intervenire con lo spazzolino.

Spazzolare i denti nel modo giusto

Appoggia lo spazzolino tra il dente e la gengiva, inclinando leggermente le setole prima verso la gengiva, poi verso la punta del dente. Senza una pressione eccessiva ne passando troppo tempo a lavare i denti. Basta 1 minuto per eliminare i residui di cibo.

Osservando queste semplici accortezze a casa, ogni giorno, abbinata ad una pulizia professionale almeno 2 volte all’anno, sarete in grado di garantire un’igiene corretta per la vostra bocca. In tal modo, i vostri denti saranno meno esposti a carie, gengiviti o patologie più gravo che richiedono un intervento più invasivo.

Se volete ulteriori informazioni a riguardo, vi invitiamo a raggiungerci presso il nostro studio in via Campo, 16 a Giffoni valle Piana (SA) oppure a chiamarci ai numeri 089.86.84.53 oppure 328.15.84.036