Pulizia della dentiera per una perfetta igiene orale

Pulizia della dentiera

Anche la dentiera ha bisogno di cure, proprio come i denti! Abitudini necessarie che vi aiuteranno a mantenere nel tempo non solo le funzioni della dentiera stessa ma anche a salvaguardare la salute della bocca in generale. Oggi ci occupiamo proprio della pulizia della dentiera e di questi piccoli gesti quotidiani che faranno sicuramente la faranno durare più a lungo!

Partiamo con il dire che una corretta igiene della dentiera aiuta a mantenere anche la bocca sana. Se, dunque, non si ricorre ad una corretta manutenzione della dentiera, i residui di cibo possono depositarsi tra i denti e creare il posto ideale per la moltiplicazione di batteri e micro-organismi nocivi per la salute della bocca, che a lungo andare potranno conferire al proprio alito un cattivo odore.

Gli step da seguire per la pulizia della dentiera

Ecco, quindi, alcuni semplici passaggi da seguire per avere sempre un sorriso perfetto e una bocca sana:

✅Rimuovere la dentiera dopo ogni pasto e sciacquarla sotto l’acqua corrente per rimuovere i residui di cibo.

✅Spazzolare almeno una volta al giorno la dentiera con uno spazzolino apposito per asportare meccanicamente frammenti di cibo, depositi di placca, residui di adesivo.

✅La sera, riporre la dentiera a mollo in un contenitore con una soluzione detergente.

✅La mattina, risciacquare con cura la dentiera prima di indossarla. I detergenti in cui metterla a mollo, infatti, non sono adatti ad essere messi a contatto con il cavo orale.

Per la pulizia dei denti della vostra protesi, è necessario utilizzare prodotti specifici. È sconsigliatissimo lo spazzolino e il dentifricio che si usano quando si hanno i propri denti poiché troppo abrasivi. La tecnica di spazzolamento, però rimane sempre la stessa, quindi è necessario spazzolare dalle gengive alla punta dei denti (dal rosso al bianco e viceversa) invece che spazzolare in modo orizzontale.

Occhio alle gengive!

Le dentiere non vanno portate tutti i giorni 24 ore al giorno. È necessario far riposare le gengive poiché con la protesi dentaria queste sono poste a numerose pressioni.

Prima di indossare la protesi è importante lavare queste parti con l’ausilio di uno spazzolino da denti a setole molto morbide. Questo passaggio non solo rimuove la placca che naturalmente si forma, ma permette anche di aiutare la stimolazione dei tessuti.

Se avete bisogno di maggiori delucidazioni in merito e avete bisogno professionale con apparecchiature più adatte, vi lasciamo tutti i nostri riferimenti se avete bisogno di un controllo: potete raggiungerci presso il nostro studio in via Campo, 16 a Giffoni valle Piana (SA) oppure a chiamarci ai numeri 089.86.84.53 oppure 328.15.84.036