La salute dei denti nei bambini

salute dei denti nei bambini

La salute dei denti nei bambini è una delle più grandi preoccupazioni dei genitori e, sicuramente, si tratta di una fase importante e delicata che va tenuta sotto controllo sin dalla comparsa dei primi dentini. È decisivo, infatti, fare attenzione alla pulizia dei denti e della bocca e alle eventuali anomalie per poter intervenire tempestivamente. Il nostro studio dentistico è molto sensibile a questo argomento ed è per questo che ci prendiamo cura del sorriso dei bambini fin dai primi anni di età.

Come si sviluppano i denti nei bambini

Conoscere le diverse fasi della dentizione permette di gestire al meglio un momento che può essere difficile per il neonato, e anche per i genitori. In linea generale, la dentizione (20 denti in totale) avviene tra i 6 mesi e i 2 anni e mezzo.

I primi a comparire sono gli incisivi inferiori (attorno ai 5-6 mesi), seguiti dagli incisivi superiori e incisivi laterali (9-12 mesi). Compaiono poi i canini (16-23 mesi), i primi molari (14-23 mesi) e per finire i secondi molari (25-33 mesi). Bisogna tenere presente, però, che ci possono essere situazioni differenti e che non è infrequente che il primo dentino fuoriesca dalla gengiva già nei primissimi mesi o anche dopo il primo anno.

Dopo un periodo di tregua intorno ai sei anni si ricomincia: gli incisivi inferiori sono i primi ad andarsene, con grande gioia dei bimbi che tra fatine e topolini possono racimolare i primi gruzzoletti. Seguono gli incisivi laterali (7-9 anni), poi i canini (9-12 anni), i primi premolari (10-12 anni) e i secondi premolari (10-13 anni). Attorno ai 12-13 anni erompono in ultima posizione anche i secondi molari.

Quando rivolgersi al dentista

Il processo della dentizione e della successiva caduta dei denti, però, non è processo del tutto lineare…Ecco perché diventa fondamentale consultare un dentista pediatrico ci permette di evidenziare problematiche importanti e risolvere il problema molto più facilmente. Tenete presente che è molto importante non sottovalutare l’errata posizione dei denti da latte perché può portare ad affollamenti, o all’alterazione del normale posizionamento dei denti permanenti nell’arcata. Vale lo stesso quando si parla di carie: sappiate che è importante curare sempre le carie, soprattutto dei molari decidui, anche per evitare di perdere precocemente il dente da latte che, lasciando uno spazio vuoto, inviterebbe i denti vicini a spostarsi per chiuderlo, sottraendolo così al futuro dente permanente. Se invece il dente è troppo cariato, e impossibile da ricostruire, viene estratto, e si valuta la possibilità di utilizzare un mantenitore di spazio.

Sarebbe opportuno consultare un dentista già intorno ai 3/4 anni, per verificare che la crescita dei denti decidui sia avvenuta completamente. Successivamente è bene far fare ai bambini un controllo dal dentista pediatrico ogni 6 o 12 mesi in modo tale da monitorare l’igiene orale, la dieta e lo sviluppo dell’intera bocca.

Cosa facciamo noi durante la prima visita?

✔️Valutiamo come il bambino spazzola i denti e gli insegniamo a farlo correttamente

✔️Valutiamo lo stato di salute dei denti (eventuale presenza di carie, decalcificazioni ecc..)

✔️Controlliamo occlusione e lo stato di crescita ossea

✔️Controlliamo che non siano presenti dei problemi funzionali di respirazione, deglutizione, masticazione.

✔️Valutiamo e discutiamo di una eventuale Ortodonzia con il nostro team di specialisti.

Per tutte le informazioni necessarie ad approfondire l’argomento, vi invitiamo a raggiungerci presso il nostro studio in via Campo, 16 a Giffoni valle Piana (SA) oppure a chiamarci ai numeri 089.86.84.53 oppure 328.15.84