Piercing e rischi per la salute orale.

piercing-e-rischi-per-la-salute-orale

Il piercing alla lingua (tongue piercing) è uno dei piercing più popolari dopo quelli al naso e alle orecchie. Non a caso, recentemente, il piercing orale è divenuto una moda diffusa. Ma cosa si intende per piercing orale? Qualsiasi tipo di perforazione, con l’inserimento di un oggetto estraneo, a livello linguale, delle labbra, o delle guance. Tuttavia il piercing alla lingua, labbra e guance è molto più rischioso per la salute, del piercing alle orecchie. Oggi, vogliamo concentrarci proprio su questo argomento: piercing e rischi per la salute orale. In questo modo, potrete sapere a cosa andate incontro prima di sottoporvi a questo “intervento”.

Quali sono i rischi legati al piercing orale?

Prima di elencarvi tutti i possibili rischi legati al piercing orale, vogliamo darvi un consiglio spassionato: prima di farsi un piercing è consigliabile consultare il proprio dentista, per avere maggiori informazioni sui rischi che si corrono e per indicazioni su come prevenire possibili danni.

Infezioni: La nostra bocca contiene milioni di batteri…Attenzione a non maneggiare il piercing, una volta inserito nella bocca, perché può causare infezioni.

Emorragia prolungata: Un vaso sanguigno punto dall’ago durante il piercing, può causare un’emorragia difficile da controllare.

Dolore e gonfiore: Il dolore e il gonfiore sono sintomi comuni di un rigetto organico del piercing orale. In casi estremi, un grave gonfiore della lingua può chiudere le vie respiratorie limitando la respirazione stessa.

Denti scheggiati o con crepe: Il contatto dei denti con il piercing può fratturali.

Danni alle gengive: Non solo i piercing di metallo possono provocare ferite al tessuto gengivale, ma possono inoltre causare la retrazione gengivale, la quale a sua volta crea non solo problemi estetici ma espone maggiormente il paziente a carie e sensibilità dentinale.

Interferenza con le normali funzioni orali: Un piercing nella bocca può causare eccessiva produzione di saliva, interferire con la naturale capacità di pronunciare le parole correttamente e causare problemi di masticazione e deglutizione.

Il piercing orale e le indicazioni del dentista

Dopo queste premesse, se proprio avete voglia di farvi un piercing orale, è necessario fare attenzione a tutti i possibili cambiamenti che verificate nella vostra bocca. Fino a quando questa rimane libera da infezioni e il piercing orale non interferisce con le normali funzioni, potete tenere il piercing tranquillamente. Ma, al primo segno di dolore o problema, consultate subito il vostro dentista di fiducia. Quando si decide di fare questo tipo di piercing, bisognerebbe tenere in considerazione le avvertenze contenute in questo articolo.

Il piercing alla lingua non deve fare per forza male, ma bisogna sapere come comportarsi!

Se avete bisogno di maggiori informazioni in merito, vi invitiamo a raggiungerci presso il nostro studio in via Campo, 16 a Giffoni valle Piana (SA) oppure a chiamarci ai numeri 089.86.84.53 oppure 328.15.84.036